IL PORTALE LIBERO VOLO O.N.L.U.S. PER LE ACI


 
IndicePortaleCalendarioGalleriaFAQCercaRegistrarsiLista utentiGruppiAccedi

Condividere | 
 

 Figli di nessuno...

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Francesco B.
Amministratore
Amministratore
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 231
Età : 43
Localizzazione : Aci Catena
Occupazione/Ozio : Libero Professionista
Data d'iscrizione : 19.08.07

MessaggioOggetto: Figli di nessuno...   Gio Nov 08, 2007 6:46 pm

Pongo alla vostra attenzione un appello dell'organizzazione "Troviamo i bambini":


"In questi giorni è stato approvato il Decreto Legge sull’espulsione dei Comunitari…
In molte città sono pronti a smantellare i campi nomadi…


MILANO(…) Decine di baracche abusive, appoggiate una sull’altra,
abitate da più di duecento persone. I bambini vestiti di stracci
giocano nel fango, mentre i genitori seduti per terra bevono vino al
cartoccio e contano i soldi delle elemosine.
«Io
sto qui da tre mesi. Qui è uno schifo, non c’è acqua, non posso lavare
i miei bambini, non c’è corrente – racconta una donna.(…)In via Silla,
stessa situazione. Alcune baracche abusive sono abitate da jugoslavi.
Dall’altra parte della strada, invece, nascosta in un boschetto, la
“casa” di un’altra famiglia rom: due materassi marci di muffa sono l’unico comfort, l’aria dentro la baracca è irrespirabile.
Il
degrado domina anche in via de Pisis. Vicino a un parchetto dove i
genitori portano i bambini a giocare è sorta una piccola baraccopoli.
«Saremo una quarantina di persone - dice una mamma rom di trentotto
anni -, soprattutto bambini».

Un paesaggio surreale, un pezzo di terzo mondo che ha trovato
sistemazione, abusiva ovviamente, nel primo. Le baracche sono tuguri
umidi e maleodoranti. Una bambina si butta su un materasso gettato nel
fango, tutto attorno è emergenza sanitaria.
La
cucina è una griglia improvvisata in mezzo ad una discarica a cielo
aperto: fango, escrementi umani ovunque e un cimitero di rifiuti
arrugginiti. (…)"


Se solo venisse denunciato da chiunque un decimo di quello che avete
letto, che però riguardasse “bambini italiani”, i bambini verrebbero
immeditamente portati via dagli assistenti sociali… Di questi bambini
invece, NON IMPORTA NIENTE A NESSUNO…In un nostro articolo che titolava
ZINGARI”,
( che vi consigliamo caldamente di rileggere) questo Comitato
denunciava che da una segnalazione fatta alla Questura di Bologna dalla
nostra Ambasciatrice Dott.ssa Maria Rosa Dominici , si scoprì che in
varie famiglie nomadi della stessa città:


Su 11 bambini
3 erano realmente i figli dei genitori…
5 erano “in affitto”
e dei restanti 3 non si sapeva nulla
Quindi partendo da questa esperienza questo Comitato, lancia un appello alle AUTORITA’ COMPETENTI:
Mentre “smantellate” fate un controllino anche sui loro bambini ?
Vogliamo controllare gentilmente se quelli che hanno sono i loro?
E se risulterà che “alcuni” non saranno i loro, porre loro una domandina semplice semplice tipo:
Dove hai trovato questo bambino/a?
E se risulteranno i loro, che fine faranno?
I bambini NON DELINQUONO, i bambini sono vittime…
Questo appello viene “lanciato” :
Al Presidente della Repubblica On. Giorgio Napolitano
Al Presidente della Camera On. Fausto Bertinotti
Al Presidente del Senato On Franco Marini
All’ UNICEF
All’ ONU
Ad Amnesty International
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.liberovolo.forumattivo.com
 
Figli di nessuno...
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Polemicuccia... nessuno commenta che tristezza
» Figli unici e unici figli: psicologia e crescita
» il mio nome è nessuno
» L'educazione dei figli - Omaggio a "tulip"
» Figli della stessa donna senza essere fratelli

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
IL PORTALE LIBERO VOLO O.N.L.U.S. PER LE ACI :: Cultura e società :: Attualità-
Andare verso: